CHI È L’HOME STAGER? CONOSCIAMO ASSIEME ADRIANA, HOME STAGER PRESSO HL IMMOBILIARE

home stager chi è

Home Stager, una figura professionale nata negli Stati Uniti che si sta diffondendo sempre di più in Italia. Ma di cosa si occupa esattamente?

Qui sul blog abbiamo già parlato di cos’è l’Home Staging e vi abbiamo mostrato i risultati dell’intervento della nostra Adriana, Home Stager professionista presso HL Immobiliare, su alcuni dei nostri immobili in vendita (per vedere gli articoli e le immagini del prima e dopo l’intervento dell’home stager clicca qui e qui).

Oggi abbiamo deciso di proporvi un intervista proprio ad Adriana che ci ha svelato qualche piccolo segreto del suo lavoro di Home Stager.

I segreti dell’Home Staging svelati da una professionista!

 

Ciao Adriana, presentati!

Sono Adriana, bellunese importata, ma felice di vivere in questa bellissima terra. La passione, l’emozione e la scoperta per l’Interior Design mi accompagna fin dall’infanzia. Dopo una laurea in architettura e un’esperienza nel campo edile, per caso o per destino, ho conosciuto l’Home Staging ed è stato subito amore. È per questo che ho deciso di unire passione e professione, per poter fornire ai miei clienti non solamente un servizio, ma trasmettere e lasciare in ogni mio lavoro la bellezza e il piacere di vivere in una casa, la propria casa.

Cos’è l’Home Staging?

L’Home Staging è l’arte di preparare una casa per la sua vendita o l’affitto. Non si tratta solamente di inserire qualche arredo o complemento per realizzare un intervento di Home Staging, ma è una tecnica di marketing, realizzata da un professionista con delle competenze specifiche in grado di mettere in luce gli aspetti positivi di un abitazione e di immaginare e creare, già al primo incontro, l’atmosfera di “Casa“. Attraverso la valorizzazione dell’immobile è possibile vendere o affittare nel minor tempo possibile ed al miglior prezzo.

 

Quando si rende necessario un intervento di questo tipo?

L’Home Staging è un utile strumento che può essere utilizzato sempre in caso di vendita. Gli interventi di Home Staging, vengono poi progettati e realizzati su misura, in base alle condizioni in cui si trova l’immobile. Ogni immobile viene analizzato e valorizzato tenendo conto dei punti di forza e dei punti deboli.

In cosa consiste, nella pratica, l’iter che si segue quando ci sia affida ad un Home Stager?

L’intervento di Home Staging è frutto di diversi passaggi: la prima cosa che deve essere fatta è un sopralluogo per eseguire un’analisi approfondita dell’immobile. Verrà poi fatta una progettazione, studiata appositamente e a seguito si passerà alla realizzazione dell’intervento. Infine, l’ultimo passaggio è il servizio fotografico. Le fotografie sono parte fondamentale dell’intervento di Home Staging, in quanto è attraverso le immagini che il potenziale cliente sceglie se visitare o meno quel determinato immobile. Per questo, lo scopo del servizio, non sarà solo quello di presentare l’immobile al meglio ma anche di trasmettere le emozioni di vivere in quella casa, e  deve essere realizzato da un professionista esperto che abbia la sensibilità adatta a cogliere questi aspetti. A questo punto, in collaborazione con l’agenzia viene realizzato un annuncio personalizzato e specifico per quell’immobile… anche le parole hanno la loro importanza.

E’ possibile fare un intervento di Home Staging anche in una casa abitata?

Certo! È possibile realizzare un intervento anche in case ancora abitate. La progettazione dell’intervento viene realizzata la prima volta per il servizio fotografico e poi, viene lasciato ai proprietari uno schema su come risistemare l’immobile ad ogni visita, rinnovando l’intervento di Home Staging.

Quanto aiuta una buona foto per dare valore all’operato dell’Home Stager?

La maggior parte delle persone che cercano casa oggi lo fa in Internet. La prima scrematura viene fatta tramite filtri tecnici quali posizione, dimensione, prezzo, ecc. Il passaggio successivo è invece rappresentato dalle immagini. E’ per questo che il servizio fotografico è fondamentale! Un’immagine non deve solamente “vendere” la casa, ma deve trasmettere anche l’emozione di poter vivere in quella casa.

In pochi a Belluno conoscono l’ Home Staging e c’è chi ritiene che questa tecnica di marketing non sia poi così efficace o forse troppo costosa. Tu cosa ne pensi?

Questa tecnica è nata in America in un momento storico in cui era necessario battere la concorrenza per vendere il proprio immobile. Serviva quindi qualcosa per far emergere la propria casa sulle altre. In Italia, e soprattutto a Belluno, è ancora poco conosciuta ma oggi, con lo stallo del mercato immobiliare, l’Home Satging diventa uno strumento indispensabile ed un’ottima soluzione per spiccare tra la concorrenza e vendere la propria casa al miglior prezzo di mercato e nel minor tempo possibile. L’efficacia della tecnica deve essere valutata nella sua globalità: la valorizzazione che viene attuata attrae un maggior numero di potenziali clienti e quindi di offerte. Vengono ridotti i tempi di vendita, in quanto si ha una massima visibilità nel mercato, ma soprattutto vengono ridotte tutte quelle spese fisse che il proprietario dovrebbe sostenere durante l’attesa della vendita.

Quando qualcuno vuole vendere casa purtroppo ritiene inutile investire denaro in qualcosa di cui non ha più bisogno; ma è proprio questo il momento di investire per poter vendere in tempi brevi, battendo la concorrenza con una massima visibilità e qualità sul mercato.

Grazie Adriana!